Informazioni

Nuovi prodotti

V.I.T.R.I.O.L.

Ho sempre guardato ai brani alchemici, o all'alchimia ispirati, come un'ottima occasione di meditazione, di riflessione e di introspezione. Fin dalle origini l'alchimia ha presentato degli aspetti pratici, spirituali e, al giorno d'oggi, si scorgono spiragli psicologici.
Pochi giorni fa mi è capitato un testo di Francesco Berni tratto dall'Orlando Innamorato che mi ha fatto riflettere su come determinate qualità risiedano in noi e non aspettino null'altro che essere rettificate. Ad ognuno ispirerà meditazioni differenti, ma credo che la breve lettura possa mettere in luce molto bene quello che è il percorso che ciascun ricercatore deve percorrere.

1b.JPG

Tale testo non è puramente alchemico, ma risente già delle qualità e del linguaggio. Soffermiamoci quindi a meditare su questo breve passo che ci giunge da tempi così lontani, ma il cui contenuto è così attuale.