Informazioni

Nuovi prodotti

  • Incenso Martinista
    Incenso Martinista

    L'incenso Martinista degli Eletti Cohen è una particolare miscela di...

    € 14,20

 

LA VIA REGALE DELL'ASSOLUTO
da La Grande Opera di G. de Givry

 

I - L'ASSOLUTO E' LA SINTESI DELLA PERFEZIONE UNIVERSALE.
II - L'ESSERE CHE POSSIEDE IN SE IL SENTIMENTO DELLA PERFEZIONE E' SULLA VIA DELL'ASSOLUTO.
III - L'ESSERE CHE HA INTRODOTTO IN SE UN ELEMENTO DI PERFEZIONE, HA CAMMINATO SULLA VIA DELL'ASSOLUTO.
IV - LA VIA DELL'ASSOLUTO CONDUCE AL RIASSORBIMENTO NELLA CAUSA PRIMA.
V - LA CAUSA PRIMA E' IDENTICA ALL'ASSOLUTO.
VI - LA CAUSA PRIMA E' UNA, INFINITA, ETERNA.
VII - L'ESSERE CHE IN SE HA ESALTATO LE TRE NOZIONI D'UNITA', D'INFINITA' E D'ETERNITA' FINO AD ASSIMILARLE ESCLUDENDO OGNI ALTRA COSA SI E' ASSORBITO, INTEGRATO, ANNIENTATO NELLA CAUSA PRIMA; HA REALIZZATO LA SUPREMA PERFEZIONE; HA PERCORSO LA VIA DELL'ASSOLUTO.
VIII - L'INFLUENZA RECIPROCA DEL MOVIMENTO SULLA IMMOBILITA' E DELLA IMMOBILITA' SUL MOVIMENTO SI MANIFESTA IN TUTTE LE COSE PERCETTIBILI.
IX - IL MOVIMENTO E' PERFEZIONE, L'IMMOBILITA' E' PERFEZIONE.
X - LA CAUSA PRIMA, IMMUTABILE, E' L'UNIVERSALE MOTORE. E', INSIEME, MOVIMENTO E IMMOBILITA'.
XI - LA DISTRUZIONE, NELL'ESSERE, DI QUESTO DUALISMO, IL RIGETTO DI QUESTO BINARIO, OPERATO DALLA UNIONE DI QUESTI DUE PRINCIPI, CONDUCE ALLA PERFEZIONE NELL'IMITAZIONE DELL'UNITA' DELLA CAUSA PRIMA.
XII - LA CAUSA PRIMA POSSIEDE L'ESISTENZA PURA.
XIII - TUTTO CIO' CHE SI ALLONTANA DALLA CAUSA PRIMA TENDE, ATTRAVERSO GRADI SUCCESSIVI, AL NON-ESSERE.
XIV - QUELLO CHE NON TENDE ALLA PURA ESISTENZA NON E' NELLA VIA DELL'ASSOLUTO.
XV - OGNI COSA HA, NELL'ASSOLUTO, IL SUO PERFETTO ARCHETIPO.
XVI - LA INTEGRAZIONE DI OGNI COSA ALLA PURA FORMA DEL SUO ARCHETIPO COSTITUISCE LA REDENZIONE UNIVERSALE.
XVII - CERCARE IL REDENTORE UNIVERSALE EQUIVALE A CAMMINARE NELLA VIA DELL'ASSOLUTO. E' LAVORARE EFFICACEMENTE ALLA GRANDE OPERA.
XVIII - LE CHIAVI DELL'ASSOLUTO SONO SCRITTE NEI NUMERI, POICHE' QUESTI RIFLETTONO L'ECONOMIA DELLA CAUSA PRIMA E DEL PIANO DELLA PURA ESISTENZA.
XIX - MA LA VIA DELL'ASSOLUTO NON E' NEI NUMERI POICHE' L'INFINITO NON E' NE' LA SOMMA NE' IL LIMITE DEI NUMERI.
XX - PRIMA DELLA PENETRAZIONE DELL'INFINITO E' NECESSARIO AVER EFFETTUATO LA RIDUZIONE DI TUTTI I NUMERI ALLA UNITA'.
XXI - POICHE' UNITA' ED INFINITO NON SONO CHE I NOMI DI UNA UNICA E STESSA COSA; LA VIA DELL'ASSOLUTO PIU' CHE UNA VERA PROGRESSIONE E' UNA ASCESA. E' IN CIO' CHE STA LA GRANDE OPERA CHE I FILOSOFI HANNO INSEGNATO.
Tale è, o mio Discepolo, tutto il Magistero. Comprendi e trova la ventiduesima chiave, il Tau Misterioso che non si scrive. Ricorda: non vi è che una sola opera; vi sono due lavori, tre regimi, quattro operazioni, sette gradi in ciascuno dei regimi e dodici case celesti nelle quali si compiono le quattro operazioni. Così è stabilita la formula della Pietra: Poni per un anno e sette giorni i quattro elementi, o Thou-va-Bohou, chiusi nell'Athanor sotto l'azione calamitante del Ruach Elohim. Quando conoscerai il diametro spagirico, potrai compiere la quadratura del Cerchio Filosofico. Contempla l'Unità e il suo logaritmo, l'infinito ed il suo logaritmo, lo zero ed il suo logaritmo e, possiederai la Chiave dell'Universo. Eccoti fornito, Discepolo mio, del viatico della Scienza suprema. Dai Maestri hai ricevuto l'imposizione delle mani. Rivestito ora da questa unzione sacerdotale, puoi rientrare nel mondo brumoso e triste dei tuoi precedenti giorni. Bisogna che ti mischi di nuovo nella folla degli uomini e che il tuo orecchio intenda, come prima, le volgarità, i luoghi comuni, le blasfemità. Senz'altro l'amarezza di questa singolare prova ti arrecherà tristezza, ma ti sarà agevole trionfare, poichè sei lo ierocophoro dell'antica Sapienza. Porti nel cuore un tesoro che deve consolarti da ogni dolore terrestre, una luce che illumina eternamente la tua vita. La tua missione ti pone sopra tutti gli altri uomini e la tua felicità è incomparabile, perchè per te si avverano le parole di Ermete: Ciò che è occulto e nascosto diverrà manifesto. Nessuna angoscia potrà mai colpire colui che ha ricevuto l'insegnamento della Via dell'ASSOLUTO! Ascolta San Paolo che ti annuncia il grande Arcano:
Patres nostri omnes biberunt de spirituali, consequente eos, petra: PETRA autem erat CHRISTUS... Continua